Blog: http://b-rightful.ilcannocchiale.it

La moksha cristiana (Post-i a fondamento)



"
E la chiamano
liberazione
Questa giornata senza morti
Questo profumo di limoni
Dalle finestre aperte
E mio padre vivrà
Solo il sogno di questa terra
Perché quello che ha è ancora guerra.
E mia madre amerà
questo sogno di prigioniero
Perché quello che avrà è il mondo intero.
E' una barca che naviga sulle onde del mare

Questo giorno di libertà
Tu non lasciarlo andare.
Questa terra sarà oggi e sempre nelle tue mani
Questo mondo vivrà nelle tue mani"

(Ma che bella giornata di Sole ; In questo mondo
di ladri ; Antonello Venditti ; 1988)


 

Pubblicato il 18/1/2008 alle 18.31 nella rubrica Post-i a fondamento.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web