.
Annunci online

b-rightful
sii retto, chiarissimo


Diario


11 dicembre 2009

18mo grado del Sagittario (Riflessioni)

 
Per restare ancora in tema di Astrologia,
possiamo notare che i giorni di Dicembre
a cavallo del 10
vedono il Sole percorrere
il grado diciottesimo del Sagittario
(nello
lo Zodiaco Tropico; al proposito ho notato
che i simboli dei gradi hanno dei riscontri
migliori se si considera la Longitudine
Tropicale e non quella Siderale dei
significatori astrologici).

Ma qual'è l'immagine-simbolo che si lega
a questo grado secondo il Calendario
Tebaico?

"Un uomo regge una civetta con la mano
sinistra ed una torcia con la destra
".

Simbolo di una volontà di portare luce
spirituale senza dimenticare le istanze
dell'occulto e del lunare, la simbologia
ben corrisponde ad alcuni eventi che
hanno visto la luce sotto gli influssi di
quel grado.
Ad esempio, la firma della
Dichiarazione
Universale dei Diritti dell'Uomo
, e la
nascita del mistico
Osho (nato l'undici,
ma con il Sole a 18° 3' del Sagittario).

sfoglia     novembre        gennaio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Riflessioni
Barzellette
Songs
Citazioni
Post-i a fondamento

VAI A VEDERE

Stelle Fisse
Nostradamus (scritti)
The Osho Experience
Federazione di Damanhur
La Verità di Cristo (salvo errori umani)
L' Italia dei cognomi
Astrologia classica
Io su Flickr
Io su MySpace


Regole del Blog
passibili di modifica in corso d'opera:
1°) Questo è un blog
libero, a differenza di
altri, chiusi, settari,
omologati o adialogici
2°) Tuttavia, qualsiasi
commento calunnioso o
minaccioso verso la mia
persona verrà rimosso dal
blog, perchè il male, come
il bene, è anche imitativo
3°) vacatio legis
(in riscrittura).
4°) i post senza possibilità di commenti sono temporanei


  

  • Ho visto:
    L'Ultima Tempesta di
    Peter Greenaway
  • Ho sentito:
    l'ombra della luce
    di Franco Battiato
  • Ho mangiato:
    Il tartufo bianco d'Alba
  • Ho toccato:
    L'acqua
  • Ho bevuto:
    Il Barbaresco
  • Ho visitato:
    Assisi all'alba di un
    giorno di primavera
    sotto voli di rondini
  • Ho digerito:
    Osho
  • Ho appreso:
    Aivanhov
  • Ho letto:
    La leggibilità del mondo
    di Hans Blumenberg
  • e allora?
  • Sto leggendo:
    I fenomeni della realtà
  • Sto disegnando:
    dei disegni


Klimt


Tancredi Parmeggiani


Crippa


Mondino


una mia opera


"Un uomo è tanto più grande
quanto più universo ha in sé;
un quadro è tanto più grande
quanto più universo ha in sé"

       Tancredi (Parmeggiani)


    Locations of visitors to this page



Come può vedere anche un
bimbo      se      guarda      il
calendario  dei post  questo
blog    non rappresenta  una
testata      giornalistica      in
quanto    viene    aggiornato
senza     alcuna  periodicità.
Non           può         pertanto
considerarsi   un     prodotto
editoriale    ai   sensi    della
legge  n. 62  del   7.03.2001

CERCA