.
Annunci online

b-rightful
sii retto, chiarissimo


Diario


14 dicembre 2009

l'archetipo del destino individuale (Citazioni)



"Si può definire il destino come una forma archetipa
che s'impone ad ogni essere al momento della sua
nascita. Sono i Ventiquattro Vegliardi a decidere
tale forma. I Ventiquattro Vegliardi, che la Cabala
situa nella sefirah Binah, rappresentano la più alta
giurisdizione. Sono loro che emanano i decreti
riguardanti le forme del destino; le forme fisiche
che noi vediamo sulla Terra sono il lontano riflesso
delle forme decretate in alto. Una di queste forme
archetipe è proiettata nella donna che porta in sé
un bambino, ed è a partire da quella forma che la
futura mamma lavorerà. Una volta decretata la
forma, nulla la può più cambiare: essa discende
nella materia per realizzarsi. Non serve a niente
andare poi a consultare degli astrologi per poter
prendere delle precauzioni e sfuggire alle prove e
alle difficoltà; tutto è previsto affinché "ciò che è
scritto si compia". L'unico modo per accordarsi con
i Signori dei destini, è accettare i loro decreti con
umiltà e amore, sapendo che sono giusti. Perciò,
la cosa più saggia è considerare le difficoltà e
le prove di questa esistenza come problemi da
risolvere, sapendo che esse rappresentano per
ciascuno il mezzo migliore per evolvere. "

                      [Omraam Mikhaël Aïvanhov]


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. aivanhov destino

permalink | inviato da b-rightful il 14/12/2009 alle 18:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia     novembre        gennaio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Riflessioni
Barzellette
Songs
Citazioni
Post-i a fondamento

VAI A VEDERE

Stelle Fisse
Nostradamus (scritti)
The Osho Experience
Federazione di Damanhur
La Verità di Cristo (salvo errori umani)
L' Italia dei cognomi
Astrologia classica
Io su Flickr
Io su MySpace


Regole del Blog
passibili di modifica in corso d'opera:
1°) Questo è un blog
libero, a differenza di
altri, chiusi, settari,
omologati o adialogici
2°) Tuttavia, qualsiasi
commento calunnioso o
minaccioso verso la mia
persona verrà rimosso dal
blog, perchè il male, come
il bene, è anche imitativo
3°) vacatio legis
(in riscrittura).
4°) i post senza possibilità di commenti sono temporanei


  

  • Ho visto:
    L'Ultima Tempesta di
    Peter Greenaway
  • Ho sentito:
    l'ombra della luce
    di Franco Battiato
  • Ho mangiato:
    Il tartufo bianco d'Alba
  • Ho toccato:
    L'acqua
  • Ho bevuto:
    Il Barbaresco
  • Ho visitato:
    Assisi all'alba di un
    giorno di primavera
    sotto voli di rondini
  • Ho digerito:
    Osho
  • Ho appreso:
    Aivanhov
  • Ho letto:
    La leggibilità del mondo
    di Hans Blumenberg
  • e allora?
  • Sto leggendo:
    I fenomeni della realtà
  • Sto disegnando:
    dei disegni


Klimt


Tancredi Parmeggiani


Crippa


Mondino


una mia opera


"Un uomo è tanto più grande
quanto più universo ha in sé;
un quadro è tanto più grande
quanto più universo ha in sé"

       Tancredi (Parmeggiani)


    Locations of visitors to this page



Come può vedere anche un
bimbo      se      guarda      il
calendario  dei post  questo
blog    non rappresenta  una
testata      giornalistica      in
quanto    viene    aggiornato
senza     alcuna  periodicità.
Non           può         pertanto
considerarsi   un     prodotto
editoriale    ai   sensi    della
legge  n. 62  del   7.03.2001

CERCA